Chiamato: Zwergpinscher o Pincher Nano
Origine: Germania
Peso: Da 3 a 5,5 Kg per la varietà nana e consigliamo la CUCCIA MODELLO “B” BARBONCINO & SIMILI. Zwergpinscher o Pincher Nano
Da 12 a 16 Kg per quella media e consigliamo la CUCCIA MODELLO “C” SETTER & SIMILI
Taglia:

CUCCE CONSIGLIATE:

MODELLO ALPI: TAGLIA B – BARBONCINO

MODELLO ITALY: TAGLIA B – BARBONCINO

BRANDINA CONSIGLIATA: TAGLIA BB – BARBOCINO

STORIA

Delle origini del Zwergpinscher o Pincher Nano si sa poco. Pare certo comunque che all’inizio fosse di taglia media, ridotto poi nelle dimensioni da allevatori che riuscirono però a mantenere intatto il suo carattere. Durante la selezione comparvero sia esemplari pelo raso che a pelo duro e venne stabilito di iscrivere negli elenchi dei soggetti puri solo quelli nati a pelo raso e discendenti da almeno tre generazioni con eguali caratteristiche.

CARATTERISTICHE

Cane a pelo raso, di medie dimensioni, dal profilo netto e dalle linee armoniose, ben proporzionato nell’insieme, robusto, dai muscoli ben distribuiti. E’ inscritto nel quadrato.

CARATTERE

Ha un carattere piuttosto sanguigno: propenso all’ira, difende i padroni contro chiunque possa mettere a repentaglio la loro sicurezza. E’ inoltre un ottimo avvisatore: grazie alla sua voce squillante riesce infatti a mettere in allarme l’intera famiglia che lo accoglie e a dissuadere chi volesse ad esempio penetrare furtivamente in casa.

SALUTE

Il mantello richiede pochissime cure. Attenzione invece alla sua voracità nel mangiare: è portato ad ingrassare facilmente.

COLORI

Unicolore (fulvo o marrone, fino al rosso-cervo) o bicolore (nero con macchie focate rosse o più chiare).

ORECCHIE

Inserite alte, a “V” e ripiegate.

CODA